NewsAI: le linee guida del Consiglio Europeo

 

Scopriamo i 7 punti riguardo i quali l’intelligenza artificiale dovrà attenersi

Con l’avanzare del progresso tecnologico e a sua volta dell’intelligenza artificiale (AI) si è dovuto ricorrere ad un regolamento che delinei alcune linee guida sul piano etico riguardo l’uso. Per tanto dall’Unione Europea sono stati dettati sette principi fondamentali che stabiliscono i limiti dell’agire dell’AI mettendo al centro la persona.

Questo regolamento ha come scopo quello di garantire un uso dell’intelligenza tecnologica in maniera etica e di incentivare nei suoi confronti un rapporto di fiducia. Le linee guida sono state introdotte grazie al contributo della commissaria dell’Unione Europea Maryia Gabriel a Bruxelles, mettendo la persona come figura centrale di tutto il processo tecnologico e normativo. Il documento è stato steso da più di cinquanta figure competenti in quest’ambito appartenenti a vari ambiti, dall’industria all’università, fino a componenti della società civile.

Di seguito si potranno approfondire i sette punti cardine riguardo i quali lo sviluppo e l’impiego dell’intelligenza artificiale dovrà attenersi.


 

Approfondisci a questo link http://bit.ly/36NUzvp

Padova IT – 35129

Via della Navigazione Interna, 51/B

padova(AT)kairo.srl

REA PD-464257

Discover more:

Milano IT – 20024

S.Maria Rossa di Garbagnate

milano(AT)kairo.srl

REA MI-2629185

Discover more:

Cookie Policy | Disclaimer | Informativa Privacy | Copyright © 2021 KAIROS srl – P.Iva 05391630281